Trattamento delle vene varicose a casa

Le persone hanno pensato a come curare le vene varicose sin dai tempi antichi. Le più grandi menti della medicina come Ippocrate, Gallen, Avicenna stavano cercando modi per curare questa malattia.

Rimedi popolari per le vene varicose

La stessa parola "vene varicose" è tradotta dal latino come "gonfio". Ciò è dovuto al fatto che le vene varicose degli arti inferiori non sono altro che una patologia dei vasi sanguigni di quest'area del corpo, causata dalla disfunzione delle valvole endovenose, che porta al ristagno del sangue e alla deformazione delle vene.

Se hai notato sintomi di vene varicose, come ad esB. Una rete di capillari comparsi sulla superficie della pelle, gonfiore (soprattutto la sera dopo una dura giornata), una sensazione di dolore, una sensazione di pienezza nella regione del polpaccio, spasmi, vene sporgenti cianotiche, è necessario contattare un flebologo il prima possibile.

Se la malattia non è progredita molto, molto probabilmente non è ancora necessario un intervento chirurgico e il paziente dovrà curare le vene varicose a casa.

Modi per sbarazzarsi delle vene varicose a casa

Cosa si può fare per curare le vene varicose a casa? Esistono numerosi metodi per il trattamento delle vene varicose a casa, che possono essere suddivisi in diversi sottogruppi principali:

  1. Prodotti per esterno che puoi preparare da solo.
  2. Farmaco orale fatto in casa.
  3. Fisioterapia.
  4. procedura dell'acqua.

Inoltre, qui possono essere inclusi anche i medicinali, ma devono essere usati rigorosamente secondo le raccomandazioni e le istruzioni del medico. Non è consigliabile usarli da soli!

Farmaci per le vene varicose

Fondi esterni

Come trattare le vene varicose sulle gambe a casa con mezzi esterni? È stata inventata solo una quantità colossale di tali mezzi, può essere sia unguenti che compresse e vari mezzi per lo sfregamento.

  • Un modo molto popolare per curare le vene varicose a casa è lo strofinamento dell'ippocastano. Per prepararlo, prendi 1 bottiglia di vodka e versaci dentro 2 cucchiai di noccioli di castagne macinati. L'infuso viene preparato in un luogo buio per 21 giorni, il contenitore deve essere agitato quotidianamente. Successivamente, il contenuto della bottiglia deve essere drenato e strizzato con una garza. Impregiamo un pezzo di garza con questo rimedio, leghiamo le gambe doloranti, isoliamo con un film e una coperta e rimuoviamo al mattino. La durata del trattamento è di 14 giorni.
  • Un altro rimedio casalingo efficace e popolare per le vene varicose è l'aceto di mele. Tuttavia, gli impacchi non possono essere fatti per molto tempo, un tale trattamento prevede una durata di 40 minuti.
  • E ora scopriremo come curare le vene varicose con la celidonia a casa. Per fare questo, prendi mezzo bicchiere di materie prime secche, versa 1 litro d'acqua, lascia bollire e raffredda. Quindi filtriamo, inumidiamo un pezzo di garza con un decotto e lo avvolgiamo attorno alla zona interessata della gamba, scaldiamo l'impacco nel solito modo. Ora devi sdraiarti con calma per circa un'ora, dopodiché l'impacco dovrebbe essere rimosso. La durata dell'utilizzo è di 7 giorni, seguiti da una settimana di pausa.
  • Ragazze, curiamo le vene varicose a casa con impacchi di kefir e yogurt. Puoi semplicemente fare un impacco di kefir o prendere lo yogurt, aggiungere foglie e fiori di assenzio (precedentemente schiacciato). Fai questo impacco di notte per 7 giorni di seguito, alternandolo a una pausa di 7 giorni.
  • Per preparare un meraviglioso unguento per le vene varicose, prendiamo parti uguali di cicoria, polsino, olmaria, erba di San Giovanni, farfara e facciamo bollire con 250 ml di acqua. Quando il brodo si è raffreddato, mescolare con l'olio d'oliva. Questa è un'ottima base per impacchi, che dovrebbero essere applicati anche a intervalli di 7 giorni.
  • Per curare le vene varicose con rimedi casalinghi improvvisati, è utile anche "unguento di ittiolo". Avrai anche bisogno di miele, succo di aloe appena spremuto e strutto fuso. Prendiamo solo 1 cucchiaio, accendiamo un piccolo fuoco e mescoliamo, portiamo a ebollizione, cambiare il gas, raffreddare l'unguento.

Oltre a mezzi esterni, cos'altro può essere usato per sconfiggere le vene varicose a casa?

Mezzi per somministrazione orale

Esistono molte ricette su come curare le vene varicose a casa con i medicinali e probabilmente ogni paziente potrà sceglierne una a suo piacimento.

  1. L'aceto di mele di cui sopra può essere assunto anche per via orale se si desidera accelerare il trattamento delle vene varicose. Il metodo di trattamento è estremamente semplice: è necessario diluire 20-30 grammi di aceto in 250 ml di acqua e berlo a intervalli regolari due volte al giorno dopo i pasti.
  2. Ed ecco un rimedio a base di miele. Prendi 400 ml di miele, devi versare 250 grammi di aglio pretritato e lasciarlo per circa una settimana. Devi assumere il farmaco prima dei pasti (circa mezz'ora) 1 cucchiaio fino a quando non lo usi completamente.
  3. infuso di mele. Le mele acide, ad esempio, sono le migliori. Tagliate 3-4 frutti in tanti piccoli pezzi, metteteli in una casseruola e versateci sopra dell'acqua bollente. Insistiamo per 3-4 ore, quindi schiacciamo le mele notevolmente ammorbidite con una cotta allo stato di purea direttamente nell'acqua e lasciamo per un'altra ora. È necessario bere un tale rimedio prima dei pasti, aggiungendo un po 'di miele per il gusto.
  4. Il rimedio Mummy aiuterà perfettamente le tue gambe. Prendere 1 compressa, sciogliere in 250 ml di acqua. Devi bere la medicina 2 volte al giorno prima dei pasti. Questo strumento è molto efficace, apprezzerai il suo effetto positivo dopo 3 giorni di utilizzo, poiché il dolore e il gonfiore nella zona problematica del polpaccio saranno molto meno pronunciati.
  5. La noce moscata è ottima anche per le vene varicose. Macina 1 bicchiere di gherigli di noce, versa 1 bottiglia di vodka certificata e insisti per un paio di settimane. Quindi filtrare con cura. È necessario bere il medicinale 20 gocce 30 minuti prima dei pasti (tre volte al giorno) fino alla fine dell'infusione.

Fisioterapia

Molte persone si chiedono cosa fare con le vene varicose a casa quando hanno voglia di fare sport?

Un carico pesante sui polpacci doloranti dovrebbe ovviamente essere evitato, ma esercizi moderati e delicati per rafforzare i muscoli del polpaccio aiutano in modo molto efficace. I muscoli del polpaccio tesi che supportano i vasi venosi malsani aiutano a normalizzare la pressione sanguigna nelle vene, impedendo loro ulteriori deformazioni e allungamenti.

Esercizio per le vene varicose

Il trattamento delle vene varicose a casa si trascinerà a lungo se il paziente ignora gli esercizi sportivi che promuovono la salute.

Prima di iniziare la terapia fisica, è necessario ricordare alcune semplici regole.

  • Si consiglia di eseguire esercizi in calze compressive realizzate appositamente per il trattamento delle vene varicose.
  • Quando si esegue la ginnastica è necessario controllare la frequenza cardiaca e la respirazione.
  • Il carico dovrebbe essere gradualmente aumentato man mano che il corpo si abitua.
  • È necessario combinare esercizi fisici con una dieta speciale basata sull'esclusione di grassi, salati, piccanti, alcol e tè forti.

Non solo aiuta a normalizzare il peso, ma accelera anche il recupero.

esempi pratici

Quindi, quali esercizi si possono fare a casa per sbarazzarsi delle vene varicose?

Devi prendere una piccola trave di legno alta circa 10 cm (perfetto anche un libro inutilmente spesso) e posizionarla sul pavimento. Quindi dovresti stare su di esso in modo che i talloni siano sul pavimento. Alza i talloni 15 volte, poi riposa. Se necessario (e desiderato), tutti gli esercizi possono essere ripetuti.

Prendi una pallina (una pallina da tennis funziona benissimo), mettila sotto il piede e falla rotolare in più direzioni. Questo esercizio è anche buono perché può essere combinato con altre attività.

Sdraiati sul pavimento dopo aver steso il tappeto. Piega le gambe ad angolo retto, fletti ed estendi le caviglie. Dopo 10 ripetizioni, fai una pausa rilasciando la tensione ruotando i piedi in senso orario e antiorario.

Come trattare i vasi delle gambe a casa con l'esercizio "bicicletta"? Ciò richiede un tappetino fitness e la comprensione del fatto che non è consigliabile strappare la schiena e il bacino dal pavimento!

Senza cambiare posizione, alza le gambe e raddrizzale. Eseguiamo curve di 90 gradi con le mani sotto l'area pelvica. Si consiglia di eseguire questo esercizio 10-15 volte.

Rotola sullo stomaco e solleva alternativamente le gambe da sei a otto pollici, trattenendo leggermente il respiro. Non dovrebbe essere consentito un forte stress, quindi riposati se necessario.

Siediti sul pavimento con le gambe distese davanti a te. Mettiamoci le mani dietro la schiena, serviranno da supporto. Ora alza alternativamente le gambe di 30-40 centimetri e tienile in aria per 10 secondi ciascuna.

bagni e docce

In quale altro modo puoi curare le vene varicose a casa? Vari bagni e docce rafforzano perfettamente i vasi venosi e migliorano la circolazione sanguigna.

Può essere sia una familiare doccia di contrasto, sia versando alternativamente acqua fresca sui polpacci delle gambe. Puoi anche pulire i tuoi piedi doloranti con pezzi di ghiaccio o preparare un pediluvio curativo aggiungendo lì erbe medicinali. Può essere camomilla o farfara, salvia e ortica.

Doccia di contrasto per le vene varicose

Inoltre, non dimenticare l'eccellente opportunità di rafforzare non solo le vene, ma tutto il corpo con l'aiuto del nuoto. In estate si può andare al fiume, al lago o al mare, nella stagione fredda si può visitare la piscina.

Preparati medicinali

Con la terapia farmacologica, per il trattamento domiciliare delle vene varicose, il medico può prescrivere farmaci venotonici.

Per prevenire la comparsa di coaguli di sangue, vengono prescritti farmaci che hanno un effetto fluidificante del sangue. Inoltre, l'aspirina regolare e i farmaci a base di essa sono un ottimo anticoagulante.

Conclusione

Esistono molti modi per sbarazzarsi delle vene varicose a casa e ognuno di essi può essere un ottimo aiuto nel trattamento. Tuttavia, è importante ricordare la presenza di controindicazioni individuali all'uso di qualsiasi rimedio e anche discutere con il proprio medico l'intero complesso delle misure domiciliari contro le vene varicose.

Inoltre non dimenticare i dosaggi e la durata del trattamento, devono rispettare pienamente le indicazioni fornite nella prescrizione e/o consigliate dal medico.

Inoltre, il rispetto delle restrizioni alimentari, l'astinenza da alcol e tabacco sono misure necessarie per sbarazzarsi delle vene varicose. Guarisci presto e buon umore!